Esplora contenuti correlati

#lapartitaditutti, la campagna contro la violenza sulle donne

24 novembre 2018

Il video della campagna

La campagna contro la violenza sulle donne si inserisce in una serie di iniziative promosse dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri per la prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica. Il lancio della campagna è stata pianificato in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, indetta dall'Onu per il giorno 25 novembre. 

Obiettivi

Uscire dallo stereotipo della donna vista come soggetto debole e comunicare, attraverso le testimonial della nazionale di pallavolo femminile, Paola Egonu e Cristina Chirichella, la possibilità di reagire con coraggio alle situazioni di difficoltà e di isolamento, facendo squadra. Nel gioco di squadra rientra anche l’impegno dello Stato, che è al fianco delle donne vittime di violenza e non le lascia sole.

Target

La campagna è rivolta all'intera platea femminile, ma non solo. Dinanzi a un atto di violenza, infatti, siamo tutti coinvolti. Raggiungere le nuove generazioni, il mondo della formazione e dell’istruzione è tra i principali obiettivi della campagna.

Contenuto del messaggio

“Per alcune donne avere una squadra è tutto”: in una delle frasi pronunciate dalle pallavoliste “azzurre” Egonu e Chirichella è racchiuso il senso di un impegno individuale e corale nel contrasto alla violenza sulle donne. L’invito a chiamare il numero di pubblica utilità 1522 è dunque rivolto a tutti, si tratti di vittime o testimoni di violenza. Perché questa è #lapartitaditutti

Strumenti e mezzi

La campagna è stata diffusa sulle reti Rai, sulla stampa, sulle emittenti televisive locali, sul web e sui social media.

campagna , #lapartitaditutti
Torna all'inizio del contenuto