Piattaforma per la richiesta dei contributi a favore delle imprese editrici

Il Dipartimento si è dotato di un sistema informatico per la presentazione e la gestione delle domande per l’ammissione ai contributi diretti a favore delle imprese editrici di quotidiani e periodici, attraverso il quale le stesse dovranno inserire tutti i dati istruttori necessari alla verifica dei requisiti e al calcolo del contributo, nonché caricare i documenti a supporto.

Considerato il buon esito del test di funzionamento, operato da un campione rappresentativo di imprese, selezionate dall'Ufficio per il sostegno all'editoria tra quelle richiedenti i contributi per l’anno 2017, a partire dai contributi relativi all'annualità 2018, tutte le imprese dovranno presentare la domanda di ammissione, entro il termine di legge del 31 gennaio 2019, utilizzando la piattaforma online.

L’accesso alla piattaforma è consentito agli editori mediante il rilascio di credenziali, a garanzia dell’autenticità della provenienza dei dati.

A tal fine, tutte le imprese che intendono presentare domanda di contributo sono tenute a richiedere le credenziali per l’accesso alla piattaforma, inviando il modulo di richiesta delle credenziali di accesso, debitamente compilato, alla seguente PEC: die.contributidiretti@pec.governo.it.

A seguito della richiesta, l’Ufficio provvede ad inviare all'impresa le credenziali riservate (username e password) e le istruzioni che consentono l’accesso alla piattaforma per la compilazione e l’invio della domanda nonché dei documenti richiesti per l’eventuale erogazione della rata di anticipo.

Le imprese editrici di quotidiani editi e diffusi all'estero, entro il medesimo termine del 31 gennaio 2019, presentano la domanda generata dalla piattaforma informatica, corredata della documentazione prevista, all'ufficio consolare italiano di prima categoria territorialmente competente che, verificatane la completezza, la trasmetterà alla PEC istituzionale del Dipartimento entro il 28 febbraio 2019.

È stata inoltre attivata la casella di posta elettronica helpdesk.piattaformacontributi@governo.it per supporto tecnico ed è scaricabile un manuale utente (aggiornato al 22 gennaio 2019) con le istruzioni per l'utilizzo della piattaforma (in seguito alle osservazioni ed ai suggerimenti degli utenti, il manuale è in continua evoluzione per cui si consiglia di scaricarlo periodicamente).

Torna all'inizio del contenuto