Esplora contenuti correlati

La donazione del sangue

15 giugno 2018

Lo spot televisivo

Il dono del sangue nel nostro Paese è un atto volontario, anonimo, responsabile, periodico e gratuito. In Italia, la rilevanza sociale e sanitaria della donazione è riconosciuta dal legislatore e le attività trasfusionali sono parte integrante del Servizio Sanitario Nazionale, erogate quali Livelli Essenziali di Assistenza sanitaria (LEA). I pazienti che hanno bisogno di sangue sono oltre 630.000 e continua a calare il numero dei donatori di sangue. Lo evidenziano i dati raccolti dal Centro Nazionale Sangue e presentati, insieme a una campagna di sensibilizzazione realizzata con il CIVIS, il Coordinamento delle Associazioni di volontari del dono del sangue, lo scorso 12 giugno 2018 a Roma.

Secondo le cifre presentate i donatori lo scorso anno sono stati poco più di un milione e 680 mila, in calo di 8 mila unità rispetto al 2016, di cui 304 mila nuovi. Il calo continua dal 2012, anno "di picco" con quasi un milione e 740 mila donatori registrati. Il 31% è donna, e la fascia di età in cui sono più numerosi è quella 46-55 anni, il 29% del totale, e quelli tra 36 e 45, il 26%. Il 13% ha tra 18 e 25 anni.

Obiettivi

La campagna intende informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione come gesto volontario di solidarietà.

In particolare, la campagna mira a:

  • aumentare il numero dei nuovi donatori;
  • fidelizzare il donatore occasionale;
  • promuovere una maggiore partecipazione alla donazione nei mesi estivi.

Target

L’iniziativa di comunicazione si rivolge a tutta la popolazione, con particolare attenzione ai giovani e ai giovanissimi, futuri potenziali donatori, per educarli alla cultura della solidarietà e dell’attenzione nei confronti dell’altro.

Contenuto dei messaggi

Il messaggio si concentra sul concetto che donare il sangue è un gesto gratuito di solidarietà e altruismo, è un atto che fa bene agli altri e a se stessi.

Strumenti e mezzi

La campagna è stata diffusa sulle reti Rai (spot tv e radio).

Gli spot

Fonte: Dipartimento per l’informazione e l’editoria e Ministero della Salute

campagna , donazione , sangue
Torna all'inizio del contenuto