Esplora contenuti correlati

Iscrizioni on line

9 febbraio 2016

Lo spot video

Lo spot radiofonico

Dal 22 gennaio al 22 febbraio 2016 sono aperte le iscrizioni al nuovo anno scolastico, il 2016/2017. Per chi deve iscriversi ad una classe prima della scuola primaria e della secondaria di I e II grado la procedura si svolge completamente on line, sul sito www.iscrizioni.istruzione.it. Per poter effettuare la domanda bisogna prima registrarsi, acquisire apposite credenziali e poi procedere con l’iscrizione. Bastano pochi passaggi. Con le Iscrizioni on line niente carta, tutta scuola!

Obiettivi

Gli spot televisivi e radiofonici puntano a far conoscere ai genitori il servizio e a ricordare loro le scadenze da rispettare per poter effettuare l’iscrizione alla scuola dell’obbligo.

Target

Destinataria della campagna è la popolazione, con particolare riferimento ai chi deve iscrivere un figlio a scuola. La campagna rende comunque noto ai cittadini il fatto che la Pubblica Amministrazione offre servizi che, attraverso l’uso della Rete, velocizzano pratiche burocratiche come le iscrizioni. Quindi niente code e niente stress. Si fa tutto con un computer o un tablet.

Contenuto dei messaggi

Lo spot realizzato in grafica prevede uno speaker di sottofondo che spiega come scegliere la propria scuola ed effettuare l’iscrizione. Il claim è “Iscrizioni On Line. Niente carta, tutta scuola!”.

Strumenti e mezzi

Gli spot televisivi e radiofonici in onda sulle reti televisive e radiofoniche RAI a partire dal 28 gennaio. Sarà inoltre diffuso attraverso i canali social del Miur.

Articoli correlati

Al via le iscrizioni on line al nuovo anno scolastico

Fonte: Ministero dell’Istruzione, università e ricerca

campagna , iscrizioni online
Torna all'inizio del contenuto