Esplora contenuti correlati

Guidatore designato

1 agosto 2007

E' partita il 10 agosto la campagna per la sicurezza stradale “La vita non è un optional”, promossa dal Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività sportive, dal Ministero dell'Interno e dalla Fondazione Ania (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) per la Sicurezza stradale, in collaborazione con i firmatari del Codice etico di autoregolamentazione per la sicurezza stradale, e presentata il 2 agosto dai ministri Amato e Melandri con una conferenza stampa presso la sede del Ministero per le Politiche giovanili.

La campagna ha lo scopo di sensibilizzare i giovani italiani sulla sicurezza stradale, promuovendo la figura del “guidatore designato”, ovvero di chi si assume nel gruppo di amici la responsabilità della serata, evitando di bere alcool per poter guidare l’auto in sicurezza al rientro.

Ente proponente: PCM - Ministro per le politiche giovanili e ttività sportive

Periodo: agosto 2007

Diffusione: radio

campagna , guida sicura , alcool
Torna all'inizio del contenuto