Domande per riduzioni tariffarie telefoniche per le imprese radio-televisive

18 gennaio 2018

Il 31 gennaio 2018 scade il termine per la presentazione della domanda di ammissione alle riduzioni tariffarie telefoniche per l’anno 2017 da parte delle imprese radiofoniche e televisive, ai sensi, rispettivamente, degli articoli 7/8 della legge 7 agosto 1990, n. 250 e dell’articolo 23, comma 3, della legge 6 agosto 1990, n. 223.
La domanda firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa ed in regola con le vigenti disposizioni sul bollo, deve essere inoltrata tramite Pec al seguente indirizzo: archivio.die@mailbox.governo.it.
Le istanze inviate oltre il predetto termine saranno considerate inammissibili.
Per la documentazione da inviare a corredo della domanda si rimanda  a quanto stabilito dall’articolo 8, del decreto del Presidente della Repubblica 25 novembre 2010, n. 223.
Si rende noto che, a seguito dell’entrata in vigore del DPR 23 agosto 2017, n. 146, le domande presentate dalle imprese radio-televisive alla Presidenza del Consiglio dei Ministri sono dirette unicamente al riconoscimento del diritto ad usufruire delle riduzioni tariffarie telefoniche.

riduzioni , tariffe , radio , televisione
Torna all'inizio del contenuto