Esplora contenuti correlati

Contratti con agenzie di stampa

Il Dipartimento, nell'ambito dei propri compiti istituzionali, stipula appositi contratti con le agenzie di stampa per l’acquisto di servizi giornalistici e informativi, al fine di assicurare alle Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato ed alla rete diplomatica e consolare del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale la massima diffusione di notizie sugli aspetti più rilevanti della realtà politica, economica, sociale e culturale italiana ed internazionale, nel rispetto del fondamentale principio del pluralismo delle fonti di informazione, ai sensi della legge 15 maggio 1954, n. 237, nell'interpretazione autentica recata dall'articolo 55, comma 24, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.

Per la fornitura dei citati servizi le Agenzie di stampa sono selezionate mediante gare europee, contemperando così il principio del pluralismo delle fonti informative con il principio della libera concorrenza di mercato, ricorrendo  a procedure aperte suddivise in lotti ai sensi del D. Lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici)

Per maggiori informazioni

Servizio per i rapporti con i mezzi d’informazione

Torna all'inizio del contenuto