Esplora contenuti correlati

Frutta e verdura, merenda stupenda!

5 giugno 2018

Lo spot televisivo

Presentazione

Il Programma "Frutta e verdura nelle scuole", realizzato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali con il contributo finanziario dell’Unione europea, è destinato alle scuole e individua negli alunni delle scuole primarie di età compresa tra i 6 e gli 11 anni i destinatari che vi partecipano a titolo completamente gratuito.
L’obiettivo è quello di incoraggiare i bambini al consumo di frutta e verdura e sostenerli nella conquista di corrette abitudini alimentari, diffondendo altresì messaggi educativi su come evitare gli sprechi alimentari.
A tal fine vengono realizzate specifiche iniziative di formazione degli insegnanti su temi di educazione alimentare e iniziative di natura ludico-didattica per le classi, come le "Olimpiadi della frutta", finalizzate ad associare al consumo della frutta lavori di gruppo orientati all'apprendimento e laboratori sensoriali volti a facilitare il consumo e la degustazione dei prodotti distribuiti.
I bambini vengono coinvolti realizzando specifiche giornate a tema ("Frutta Day") e giornate dedicate, durante le quali sono distribuiti contemporaneamente molti tipi di prodotto, da consumare interi, a pezzi o frullati, o effettuando visite a fattorie didattiche e ad aziende agricole: tutto ciò al fine di favorire la conoscenza dei processi produttivi degli alimenti.
Il Programma ha avuto negli anni una grande partecipazione che si è consolidata arrivando nell'ultimo anno a circa 1 milione di alunni coinvolti, facendo registrare altresì una crescente propensione al consumo dei prodotti ortofrutticoli da parte delle famiglie e dei bambini.

Obiettivi

La campagna di comunicazione istituzionale integrata “Frutta e verdura, merenda stupenda!” è finalizzata a promuovere il Programma “Frutta e verdura nelle scuole” presso il grande pubblico e incentivare le iscrizioni delle scuole per il prossimo anno scolastico.

Target

I destinatari della campagna sono i bambini che frequentano le scuole primarie e le loro famiglie, gli insegnanti e i dirigenti scolastici.

Contenuto dei messaggi

La campagna intende promuovere il messaggio che con il Programma "Frutta e verdura nelle scuole" mangiando s’impara. Sul banco della scuola arrivano frutta e verdura di tanti tipi per imparare il valore di una corretta alimentazione. Un modo diverso per fare merenda o gustare uno spuntino. Quest’anno circa 1 milione di bambini in 7.000 scuole hanno partecipato imparando che ogni momento è buono per gustare la frutta e la verdura.
Lo spot intende anche ricordare agli insegnanti di iscrivere la propria scuola entro il 31 luglio su fruttanellescuole.gov.it. Si potrà ricevere la frutta gratuitamente nel proprio istituto e partecipare all'iniziativa "Olimpiadi della frutta".

Strumenti e mezzi

La campagna è stata diffusa sulle reti Rai (spot tv e radio) sulla stampa, sulle emittenti radiofoniche nazionali e locali, sul web e sui canali social.

Fonte: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

campagna , frutta , verdura
Torna all'inizio del contenuto