Esplora contenuti correlati

Settimana europea dello sport 2017

21 settembre 2017

Lo spot televisivo

Campagna di comunicazione realizzata dal DIE

La terza edizione della Settimana europea dello sport (EWoS), promossa dalla Commissione Europea, si è svolta dal 23 al 30 settembre 2017. La manifestazione è volta a promuovere l'attività sportiva e fisica nei Paesi membri dell’UE e si articola intorno ad alcuni temi specifici: educazione ambientale, attività fisica sul posto di lavoro, sport all’aperto, attività nei centri sportivi e fitness, sport e integrazione.

Le attività previste in occasione della Settimana europea dello sport in Italia sono coordinate dall’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Le iniziative proposte sono realizzate in collaborazione con il Coni. Il calendario completo degli eventi organizzati sul territorio nazionale è pubblicato sia sul sito istituzionale italiano www.sportgoverno.it che su quello europeo www.ewos.com.

Obiettivi

La campagna intende incentivare la pratica dello sport e dell’attività fisica, aumentando la consapevolezza in merito ai benefici che ne derivano.

Target

Il target primario è costituito dai giovani (ragazzi, studenti, genitori, bambini).  Il target secondario è ampio, senza discriminazione di età, provenienza sociale o livello di allenamento fisico e include le associazioni di settore, le strutture sportive e le istituzioni di riferimento.

Contenuto dei messaggi

La campagna informa sugli eventi italiani della Settimana europea dello sport. Al fine di garantire all’iniziativa la massima efficacia in termini di diffusione e riconoscibilità, la Commissione Europea ha scelto l’hashtag #BeActive che è stato utilizzato anche nella campagna di comunicazione della Settimana italiana per veicolare i seguenti messaggi:

  • lo sport è importante per il benessere psicofisico delle persone;
  • lo sport è accessibile a tutti, indipendentemente dall’età, dalla provenienza, dalle capacità fisiche;
  • l’educazione allo sport è un aspetto importante nella formazione di bambini e ragazzi;
  • lo sport può svolgere un ruolo di coesione sociale e di integrazione delle minoranze.

Strumenti e mezzi

Al fine di raggiungere efficacemente i diversi target, la campagna è stata diffusa sia attraverso i mezzi tradizionali (spot radio e tv), sia attraverso il web e i social media con l’apertura dei canali Facebook e Twitter.

Fonte: Dipartimento per l’informazione e l’editoria e Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio per lo Sport 

campagna , EWoS , #BeActive , #CampanaChallenge
Torna all'inizio del contenuto