Esplora contenuti correlati

Servizio Conciliazione dell’Autorità per l’energia - Basta un gesto

6 dicembre 2017

Lo spot video

Dal 1° gennaio 2017 esistono maggiori tutele per i consumatori in caso di controversie con gli operatori. E’ nato  infatti il nuovo “Servizio conciliazione” dell’Autorità per l’energia, una procedura semplice e veloce per risolvere controversie con gli operatori di energia elettrica o gas senza ricorrere a vie giudiziarie: si svolge on line (attivandola dal sito dell’Autorità), è completamente gratuita e prevede l’intervento di un conciliatore appositamente formato che aiuta le parti a trovare un accordo. Dopo il reclamo al proprio fornitore, se non si ha risposta o se questa non è soddisfacente, ci si potrà quindi rivolgere al Servizio Conciliazione. Più in generale, il tentativo di  conciliazione è diventato obbligatorio anche nei mercati dell’energia per poi eventualmente potersi rivolgere al giudice.

Sono poi state attivate anche procedure speciali per alcune tra le problematiche più frequenti e standardizzate, con il rafforzamento del ruolo delle Associazioni dei consumatori e un Help desk (di Acquirente Unico) per affiancarle nel loro ruolo di assistenza.

Il “Servizio conciliazione” dell’Autorità è stato istituito in attuazione dell’art 44 comma 4 del D.Lgs. 93/2011 (recepimento delle direttive europee del c.d. “Terzo pacchetto Energia”) ed è coerente con la Direttiva 2013/11/UE del 21 maggio 2013 sulla “risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori”.

Obiettivi

Lo spot televisivo vuole promuovere e far conoscere ai cittadini il “Servizio Conciliazione” clienti energia dell’Autorità per l’energia, una tutela per i consumatori in caso di controversie con gli operatori non risolte con il reclamo.

Target

Il destinatario della campagna è la popolazione adulta, nei vari segmenti potenzialmente titolari di un contratto di fornitura di energia.

Contenuto dei messaggi

Il protagonista maschile dello spot, muovendosi prima nello spazio reale di una cucina e poi in quello virtuale del sito internet dell’Autorità, illustra come spesso con un semplice ‘gesto’ interagiamo con le modalità di utilizzo dell’energia e come, in parallelo, con un semplice ‘gesto’ potremmo risolvere le eventuali controversie con gli operatori. Il claim della campagna è "Basta un gesto", mentre la call to action è "informati al numero verde 800166654 dello Sportello per il consumatore di energia o sul sito www.autorita.energia.it".

Strumenti e mezzi

Lo spot televisivo andrà in onda sulle reti televisive RAI a partire dall’11 dicembre. La campagna inoltre è stata pianificata anche su alcune tv e radio nazionali e locali, stampa nazionale e locale (con una declinazione ‘ad hoc’), nel rispetto delle previsioni di legge.

Fonte: Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico

campagna , conciliazione , AEEGSI
Torna all'inizio del contenuto