Esplora contenuti correlati

Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

22 novembre 2016

Lo spot video

Lo spot radiofonico

La Settimana della Cucina Italiana nel mondo in programma dal 21 al 27 novembre, con oltre 1300 eventi in più di cento paesi, per promuovere la cucina italiana di qualità: seminari sulla sostenibilità alimentare e le certificazioni, incontri con gli chef, presentazioni di libri di ricette, degustazioni e cene, eventi di promozione commerciale, corsi di cucina, conferenze sull’alimentazione sportiva, saloni di arredamento, esposizioni di design, promozioni degli itinerari turistici, attività di comunicazione con particolare riferimento ai social media. Un aspetto rilevante è in particolare quello culturale: molti eventi prevedono proiezioni di film e documentari legati al cibo, convegni sulla storia della cucina, concerti, corsi di lingua, mostre fotografiche sul tema.

Obiettivi

La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo è un appuntamento annuale sulla tradizione culinaria italiana all’estero e intende esprimere livelli qualitativi di eccellenza. La Cucina è una delle componenti essenziali dell’identità e della cultura italiana, nonché uno dei segni distintivi del Marchio Italia. Tra i presupposti che hanno ispirato l’istituzione della Settimana:

  • Integrazione delle attività della Settimana con il Piano per la promozione straordinaria del Made in Italy, per il potenziamento della rete distributiva del vero agroalimentare italiano;
  • Attenzione verso la tradizione, l’artigianalità e l’innovazione;
  • Valorizzazione, anche a fini turistici, dei territori e degli itinerari enogastronomici;
  • Internazionalizzazione della cucina italiana, tramite le attività di specializzazione all’estero di giovani cuochi italiani e la presentazione dell’offerta della ristorazione italiana di qualità;  
  • Diffusione dei valori del modello nutrizionale della dieta mediterranea;
  • Promozione della conoscenza delle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane;
  • Cucina come solidarietà, conoscenza e dialogo tra i popoli, inclusione sociale ed educazione alimentare nelle scuole.

Target

Il destinatario della campagna è la popolazione e le imprese, si tratta di un target trasversale.

Contenuto dei messaggi

Lo spot per la TV è una mappa del mondo i cui paesi sono identificati da prodotti agroalimentari che caratterizzano la cucina italiana. Lo spot radio racconta agli ascoltatori i contenuti della Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo.

Strumenti e mezzi

Lo spot televisivo e radiofonico della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo è in programmazione sulle reti RAI a partire dal 21 novembre.

Fonte: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

campagna , CiNA
Torna all'inizio del contenuto