Esplora contenuti correlati

Elezioni politiche 2018

11 febbraio 2018

Lo spot video

Lo spot radio

Campagna di comunicazione realizzata dal DIE

Il 4 marzo 2018 si sono svolte le elezioni politiche. Gli elettori italiani sono stati chiamati alle urne per eleggere i nuovi deputati e senatori del Parlamento con una nuova ed articolata legge elettorale, il c.d. Rosatellum (dal nome del suo relatore di maggioranza). Sono elettori della Camera tutti i cittadini italiani, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età. Per votare al Senato è, invece, necessario aver compiuto venticinque anni. Il voto è sancito dall’articolo 48 della Costituzione; esso è personale, eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è un diritto e un dovere civico.

Complessivamente, sulla base di dati aggiornati al 30 giugno 2017, i cittadini italiani aventi diritto al voto erano 51,2 mln di cui circa 24,8 mln maschi e 26,4 mln femmine. Sul totale degli aventi diritto al voto, erano stimati 4,2 mln di elettori residenti all’estero. I giovani alla prima espressione di voto erano stimati oltre 500 mila.

Obiettivi

La campagna di comunicazione si è posta l’obiettivo di spiegare in modo semplice, chiaro, accessibile e completo la procedura di voto prevista dalla nuova legge elettorale, con particolare attenzione alle novità introdotte. In senso più ampio, con il claim “Il tuo voto, la tua scelta”, la campagna ha inteso promuovere la partecipazione, sensibilizzando i cittadini sull’importanza di esprimere il proprio voto.

Target

Tutti i cittadini italiani aventi diritto di voto, con un focus particolare sui giovani alla prima espressione di voto, a cui è prioritariamente indirizzata la campagna social.

Contenuto del messaggio

La campagna offre un’informazione puntuale e sintetica sulle modalità di voto e indirizza i cittadini al portale del Ministero dell’Interno per i dettagli e gli approfondimenti.  

Strumenti e mezzi

Al fine di raggiungere efficacemente i diversi target, la campagna è stata diffusa sia attraverso i mezzi tradizionali (spot radio e tv, affissioni e annunci stampa), sia attraverso il web e i social media. Oltre ai contenuti informativi accessibili dai portali istituzionali, sono stati aperti i canali Facebook e YouTube sui quali sono stati veicolati anche tre video tutorial per spiegare in modo semplice, chiaro e diretto le principali novità della legge elettorale: le modalità di voto, l’assegnazione dei seggi e il tagliando antifrode.

Fonte: Dipartimento per l’informazione e l’Editoria e Ministero dell’Interno

Elezioni politiche 2018 , campagna
Torna all'inizio del contenuto