Esplora contenuti correlati

Elezioni Comites 2015

11 marzo 2015

Lo spot video

Presentazione

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria, ha realizzato una campagna di comunicazione per informare i connazionali residenti in Europa circa le modalità di voto per le Elezioni dei Comites (Comitati degli Italiani all’estero), gli organi che rappresentano gli italiani all'estero presso le rappresentanze diplomatico-consolari nel mondo.

Obiettivi

La campagna mira ad informare gli italiani residenti in Europa circa le modalità di voto per le elezioni dei Comites. In particolare, le elezioni Comites 2015 introducono una novità importante che si intende portare all’attenzione degli elettori. Il plico elettorale verrà inviato ai soli elettori che ne abbiano fatto espressa richiesta all'Ufficio consolare competente. Le domande per l’ammissione al voto dovranno pervenire all’Ufficio consolare entro il 18 marzo 2015. Coloro che non manifestino la propria volontà di votare, inviando o consegnando la richiesta all’Ufficio Consolare con allegata copia del proprio documento d’identità, non riceveranno il plico elettorale e, quindi, non potranno votare.

Target

La campagna si rivolge ai connazionali iscritti all’Anagrafe Italiana Residenti all’Estero (AIRE) che godono dei diritti politici e che risultino residenti nella circoscrizione consolare da almeno sei mesi.

Contenuto dei messaggi

Il voto si svolge per corrispondenza. Queste elezioni introducono una novità molto importante: questa volta il plico elettorale verrà inviato dal Consolato ai soli elettori, in possesso dei requisiti di legge, che ne abbiano fatto espressa richiesta all'Ufficio consolare competente. Non potranno votare coloro che non ne manifestino la volontà di votare e quindi non potranno ricevere il plico elettorale. La domanda può essere fatta in forma libera (per esempio inviando una comunicazione via posta o tramite email), oppure utilizzando un modulo che può essere scaricato dal sito del Consolato di riferimento: la richiesta deve essere inviata al Consolato per posta, fax, posta elettronica o consegnata personalmente, ma sempre accompagnata da una copia del documento d’identità. Le schede votate dovranno pervenire al Consolato di riferimento entro le ore 24 (locali) del 17 aprile 2015.

Strumenti e mezzi

La campagna di comunicazione si basa sulla diffusione di spot elettorali che saranno trasmessi sulle reti Rai e Rai Italia, interviste televisive, comunicati radio e campagne sul web anche attraverso i siti web delle sedi diplomatiche e consolari.
Lo spot televisivo e radiofonico è programmato sulle reti RAI a partire dal 6 fino al 18 marzo 2015.

A cura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale

campagna , comites
Torna all'inizio del contenuto