Esplora contenuti correlati

Salviamo l'arte in Abruzzo

1 maggio 2009

Presentazione

"Salviamo l'arte in Abruzzo" è la nuova campagna di comunicazione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per divulgare le iniziative di raccolta fondi a sostegno della tutela e del restauro del patrimonio artistico nelle zone abruzzesi colpite dal recente terremoto.

Lo spot, della durata di 30 secondi, mostra inizialmente un'ampia carrellata di splendide opere d’arte abruzzesi, chiese, sculture, dipinti, edifici storici, alcune delle quali risultano purtroppo gravemente danneggiate in seguito ai drammatici eventi sismici dello scorso 6 Aprile. Vengono quindi fornite le indicazioni per contribuire alla raccolta fondi predisposta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, tramite bonifico bancario (cod. IBAN IT 85 X 07601 03200 000095882221) oppure versamento sul c/c postale n.95882221 (Intestazione: MINISTERO BENI E ATTIVITA' CULTURALI SALVIAMO L'ARTE IN ABRUZZO).

La campagna andrà in onda sulle reti RAI dal 12 al 30 Maggio. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web del Ministero per i beni e le attività culturali.

Diffusione

  • Lo spot TV della campagna

Per saperne di più

Link sul web

campagna , arte , Abruzzo
Torna all'inizio del contenuto