Esplora contenuti correlati

Endometriosi, quello che non so di me

1 febbraio 2009

Presentazione

"Quello che SO DI ME è che soffro spesso di dolori mestruali, di un dolore al basso addome,di disturbi ciclici urinari o intestinali e di dolori durante i rapporti sessuali. Quello che NON SO DI ME è che questi potrebbero essere i sintomi di una malattia molto diffusa ma poco nota: l’ENDOMETRIOSI".

Questo è il messaggio della campagna di comunicazione del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma, per favorire una maggiore conoscenza dei sintomi e delle conseguenze di questa patologia che, solo in Italia, colpisce ben 3 milioni di donne.

L'iniziativa prevede:

  • la distribuzione, sul teriitorio nazionale, di opuscoli e altro materiale informativo grazie alla collaborazione della Federazione Italiana di Ostetricia e Ginecologia (F.I.O.G);
  • la trasmissione di un messaggio radiofonico che rimanda al sito dedicato www.quellochenonsodime.it;
  • la proiezione, su alcune emittenti tv e in alcune sale cinematografiche prima del film in programmazione, di un cortometraggio della durata di 180" proiettato .

Protagonista del video, una studentessa affetta, senza saperlo, di endometriosi. La ragazza infatti soffre di forti dolori mestruali e non si sente compresa da chi le sta intorno fino a quando non scoprirà, grazie ad una visita specialistica, la causa di tanta sofferenza. Per creare interesse e attesa intorno al filmato, lo stesso sarà preannunciato dalla programmazione di un apposito trailer della durata di 30".

Diffusione

Link sul web

campagna , endometriosi
Torna all'inizio del contenuto